fbpx

Ombrelloni per gli amici a 4 ZAMPE

Mancano pochi mesi all’apertura della stagione estiva e si pensa già  di consentire ai  nostri amici a 4 zampe di fare il bagno a mare, utilizzando determinati criteri e regolamenti condivisi con gli operatori del settore. .  La proposta è stata discussa  nei giorni scorsi  Commissione consigliare di Rimini, riunitasi per discutere una mozione presentata dal consigliere Filippo Zilli il quale proponeva a  modificare il testo dell’ordinanza balneare. L’Amministrazione Comunale dal canto suo  ha confermato la volontà di voler aprire un percorso di confronto per capire come procedere.

L’assessore al Demanio Roberta Frisoni  è assolutamente favorevole ad attivare tutti gli approfondimenti del caso confermando di aver avviato un confronto con Asl, perché il primo principio imprescindibile che dobbiamo garantire è quello della tutela della salute pubblica. Sulla base i queste informazioni ci attiveremo per aprire un tavolo di confronto con tutti gli operatori presenti sulla spiaggia, per capire criticità e opportunità.

Si pensa a non sottovalutare la possibilità di balneazione dei cani in determinati periodi o in precise fasce orarie, secondo disposizioni da far rispettare a tutela di tutti i fruitori della spiaggia.

Per Rimini aprire la balneazione anche ai cani sia un’opportunità per offrire un servizio aggiuntivo ai turisti che non vogliono e non possono rinunciare a spostarsi con i cani. Servizio questo che amplierebbe l’offerta e sarebbe interessante anche in un’ottica di destagionalizzazione.


Contatta LIDIBALNEARI.it

Informazioni, Richieste, Segnalazioni, Preventivi










utilizza una email valida











[recaptcha]


Potrebbero interessarti

Lascia un tuo Commento