fbpx

Alassio: ok alle leggi regionali pro-balneari

“L’approvazione è di estrema importanza per i futuri sviluppi della normativa nazionale”

Alassio. L’associazione Bagni Marini del Comune di Alassio esprime viva soddisfazione per l’approvazione delle due proposte di legge Scajola-Vaccarezza, la legge n.156 e la legge n.157, avvenuta ieri da parte del Consiglio regionale a tutela del settore balneare.

L’associazione ringrazia l’assessore Scajola ed il consigliere Vaccarezza: il presidente dei bagni marini alassini Ernesto Schivo, già in sede di audizione con le commissioni regionali, alle quali ha partecipato come delegato del Sib regionale, ha espresso la condivisione dei balneari con quanto contenuto nelle due leggi rimarcando come la proposta di legge che individua la specificità degli stabilimenti balneari nel quadro turistico ligure (la n.156) sia di notevole portata.

“Tale approvazione è di estrema importanza per i futuri sviluppi della normativa nazionale oggi in itinere e che difficilmente potrà essere definitiva prima dello scioglimento delle Camere per le elezioni 2018″.

“Va testimoniato come l’amministrazione della Regione Liguria sia a fianco dei balneari nella difesa di una delle eccellenze del nostro territorio, eccellenza che da occupazione diretta ad almeno 20.000 persone oltre ad essere fondamentale per tutto l’indotto turistico della Liguria” conclude Schivo.

Articolo a cura della redazione https://www.ivg.it


Contatta LIDIBALNEARI.it

Informazioni, Richieste, Segnalazioni, Preventivi










utilizza una email valida











[recaptcha]


Potrebbero interessarti